Accedi / Login

Accedi ai contenuti extra, scarica i buoni sconto e partecipa ai concorsi di Misura Stevia

Recupera Password

Domande e risposte

Misura Stevia può essere consumata da chi soffre di diabete?

La linea consumer di Misura Stevia (bustine, cristalli finissimi, compresse, polvere e liquido) può essere consumata dalle persone che soffrono di diabete di tipo 1 e 2.


 
 

Misura Stevia è adatta per i bambini?

La rebaudioside A è stata testata in diversi dosaggi nelle varie fasi della crescita del bambino. Gli studi hanno dimostrato che non c'è nessun effetto negativo sullo sviluppo. La reb A non è assimilata dall'organismo, viene eliminata naturalmente e può essere consumata da tutti, anche dai bambini. E' importante sapere che la crescita dei bambini ha bisogno di un apporto energetico adeguato, che deriva da una dieta bilanciata fatta anche di zuccheri semplici e complessi.


In gravidanza e in allattamento si può usare Misura Stevia?

Molti studi scientifici hanno dimostrato che le donne incinte o che allattano possono consumare in modo sicuro la rebaudioside A presente in Misura Stevia. E' importante comunque calcolare il consumo di dolcificanti in gravidanza e nelle donne che allattano in base al loro fabbisogno energetico specifico.


Misura Stevia è cariogena?

Gli ingredienti naturali di Misura Stevia non sono cariogeni. Misura Stevia non favorisce la carie e contribuisce a una migliore igiene orale.


Misura Stevia può provocare allergie?

Non è stato registrato nessun caso di allergia provocato dagli ingredienti di Misura Stevia.


“Per saperne di più: www.globalsteviainstitute.com


Misura Stevia è adatta per cucinare?

Misura Stevia è ideale per dolcificare bevande calde e fredde, yogurt, cereali e macedonie di frutta. Si può usare in cottura o per dolcificare torte, confetture e altre preparazioni a fine cottura.


Misura Stevia è senza glutine?

Sì, Misura Stevia non contiene grano, segale, orzo o altri cereali con glutine.


Articoli scientifici

Gli steviosidi, tra i quali la Rebaudioside A, sono stati oggetto di diversi studi scientifici indipendenti che ne hanno dimostrato la sicurezza.


Bibliografia

articoli scientifici

Abudula, R., Jeppesen, P.B., Rolfsen, S.E., Xiao, J., and Hermansen, K.  2004.  Rebaudioside A potently stimulates insulin secretion from isolated mouse islets: studies on the dose-, glucose-, and calcium-dependency.  Metabolism. 53(10):1378-1381.

Aze, Y., Toyoda, K., Imaida, K., Hayashi, S., Imazawa, T., Hayashi, Y. and Takahashi, M.  1991.  Subchronic Oral Toxicity Study of Stevioside in F344 Rats.  Eisei Shikenjo Hokoku. (Japanese): 3(109):48-54.

Bakal, A.I. and Nabors, L.O.  1986.  Stevioside. pp. 295-307.  In:  Alternative Sweeteners, Nabors, L. and Gelardi, R.C., eds. Marcel Dekker, Inc., New York.

Barriocanal, L.A., Palacios, M., Benitez, G., Benitez, S., Jimenez, J.T., Jimenez, N., and Rojas, V.  2008.  Apparent Lack of Pharmacological Effect of Steviol Glycosides Used as Sweeteners in Humans. A Pilot Study of Repeated Exposures in Some Normotensive and Hypotensive Individuals and in Type 1 and Type 2 Diabetics.  Regulatory Toxicology and Pharmacology, In Press, Accepted Manuscript, Available online 5 March 2008.

Bazargan, M., Gerber, J.P., Wang, J., Chitsaz, M., Milne, R.W., and Evans, A.M.  2007.  Determination of isosteviol by LC-MS/MS and its application for evaluation of pharmacokinetics of isosteviol in rat.  DARU, Journal of Faculty of Pharmacy, Tehran University of Medical Sciences. 15(3):146-150.

CDFA (California Department of Food and Agriculture).  1988.  Ethylene Bis-dithiocarbamate Screen Method.

Chan, P., Tomlinson, B., Chen, Y.J., Liu, J.C., Hsieh, M.H., and Cheng, J.T. 2000. A double-blind placebo-controlled study of the effectiveness and tolerability of oral stevioside in human hypertension.  Br. J Clin. Pharmacol. 50:215-220.

Chang, S.S. and Cook, J.M.  1983.  Studies of stevioside and Rebaudioside A in carbonated beverages.  J. Agric.  Food Chem. 31:400-412.

Chen, J., Jeppesen, P.B., Abudula, R., Dyrskog, S.E.U., Colombo, M., and Hermansen, K. 2006.  Stevioside does not cause increased basal insulin secretion or B-cell desensitisation as does sulphoylurea, glibenclamide: studies in vitro.  Life Sciences. 78:1748-1753.

Clarke, J.J. 2006.  In Vitro Mammalian Cell Gene Mutation Test (L5178Y/TK+/- Mouse Lymphoma Assay) [with Rebaudioside A].  BioReliance, Rockville, MD.  Unpublished Report (Study Number AB21TG.704.BTL).

FSANZ final assessment report of Steviol glycosides as an intense sweetener ( Aug, 2008)

FAO fact sheet, Steviol glycosides (INS 960), (Nov, 2008)  

RICETTE E ABBINAMENTI

Misura Stevia in cucina: idee e suggerimenti per non rinunciare alla dolcezza e rimanere in forma.

...

NATURALMENTE DOLCE
Zero calorie*

La stevia, una pianta dalle incredibili qualità. Scopri di più!

...